Altre notizie

relazione del viaggio a Gaza, maggio-giugno 2013

Pubblicato il 29 giugno 2013 da Gazzella

Viaggio a Gaza – maggio-giugno 2013 Volo Alitalia Roma – Tel Aviv. Dopo 3 ore di viaggio arriva l’annuncio: ”Restare seduti con le cinture di sicurezza allacciate. E’ vietato fotografare o usare binocoli come da disposizioni dell’autorità israeliana”. Stiamo sorvolando il mare, la costa ancora non la vediamo, ma è chiaro, sto arrivando in Palestina! [...]

commenti (0)

Incontro coi genitori di Ayyub

Pubblicato il 27 maggio 2013 da Gazzella

Per ulteriori informazioni vedi la nostra precedente corrispondenza pubblicata su Gazzella il 29.11.2012) Ayyub è stato ferito ad aprile 2008 all’età di 16 anni durante un attacco israeliano. Il ragazzo e’ entrato nel programma di adozione Gazzella. A giugno del 2011 Ayyub era stato trasferito, con altri ragazzi disabili, in Slovenia per un intervento chirurgico. [...]

commenti (0)

Per donare il 5 x 1000 a Gazzella Onlus

Pubblicato il 1 maggio 2013 da Gazzella

  Per donare il il cinque per mille a Gazzella Onlus: C.F. 97256870581  

commenti (0)

La situazione dell’acqua a Gaza

Pubblicato il 26 gennaio 2013 da Gazzella

I risultati della ricerca sulla contaminazione dell’acqua, ricerca sostenuta da Gazzella, sono stati pubblicati. Ne pubblichiamo un estratto in inglese. Leggi l’articolo completo Water Quality in the Gaza Strip: The Present Scenario The Gaza Strip is one of the most densely populated areas in the world, 4505 people per km2 and the only source of [...]

Tags: , , ,
commenti (0)

Venerdì 11 gennaio 2013 a Padova

Pubblicato il 10 gennaio 2013 da Gazzella

VENERDI’ 11 GENNAIO 2013 ORE 18:30 AltrAgricoltura Nord Est ASSOCIAZIONE GAZZELLA ONLUS INFANZIA DI GAZA CRESCERE SOTTO LE BOMBE UNA SERATA PER CONTINUARE A  SOSTENERE LE CURE, I DIRITTI E LA VITA DEGNA DI BAMBINE E BAMBINI PALESTINESI FERITI DA ARMI DA GUERRA ne parleremo con: Giuditta Brattini – Associazione Gazzella Onlus Massimiliano Trentin Università [...]

commenti (0)

Dai volontari di Gazzella a Gaza: Ancora sul caso Ayyub – 29 novembre 2012

Pubblicato il 1 dicembre 2012 da Gazzella

Dai volontari di Gazzella a Gaza: Ancora sul caso Ayyub – 29 novembre 2012 (Per ulteriori informazioni vedi la nostra precedente corrispondenza pubblicata su Gazzella il 14 luglio 2012) Ayyub è stato ferito ad aprile 2008 all’età di 16 anni durante un attacco israeliano. Gazzella fin dall’inizio ha seguito il caso e il ragazzo era [...]

commenti (0)

Aggiornamento sulla situazione a Gaza da parte della Medical Relief – 26 novembre 2012

Pubblicato il 26 novembre 2012 da Gazzella

Dear All , Thank you for your solidarity and support  throughout the difficult  time we were going through in Gaza due to the Israeli war . Below is summary of the war impact on Gaza: The number of people who were killed is 174, including 59 children and 2 medical staff , and 1404 were [...]

commenti (0)

Dai volontari di Gazzella a Gaza – 25 novembre 2012

Pubblicato il 25 novembre 2012 da Gazzella

Gaza, 25 novembre 2012 L”Associazione Gazzella è impegnata dall’ottobre 2000 in attività a sostegno delle famiglie dei bambini feriti in Palestina, in particolare nella Striscia di Gaza. Negli ultimi anni l’Associazione ha allargato il suo sostegno prendendo in affidamento 40 bambini sordo-muti e 80 bambini portatori di handicap. Durante l’attività nella Striscia di Gaza l’Associazione [...]

commenti (0)

Dai volontari di Gazzella a Gaza 22/11/2012

Pubblicato il 23 novembre 2012 da Gazzella

Gaza, 22 novembre 2012 Striscia di Gaza: nessuna guerra, ma deliberata aggressione armata da parte di uno degli eserciti più potenti al mondo contro 1.600.000 civili palestinesi. Sulla base di dati riferiti al 2008 l’esercito israeliano, che è considerato tra le forze armate di maggior livello qualitativo, di addestratamento e operativo al mondo, può contare su [...]

commenti (0)

Dai volontari di Gazzella a Gaza 20/11/2012

Pubblicato il 22 novembre 2012 da Gazzella

Gaza, 20 novembre 2012 L’arrivo a Gaza è stato accompagnato da bombardamenti continui. Partita da Gerusalemme alle 7 di mattina,dopo circa un’ora di macchina a cinque km da Erez, ho trovato un posto di blocco dove con altri internazionali, la maggior parte giornalisti, sono rimasta ferma per circa3 ore. Verso le 11 si è presentato [...]

commenti (0)