Archivio per febbraio, 2019

Dalla volontaria di Gazzella a Gaza, 16/2/2019

Pubblicato il 16 febbraio 2019 da Gazzella

Gaza. Oggi 47° venerdì della Grande marcia del ritorno si è manifestato in cinque località ai confini della striscia di Gaza. A centinaia sono arrivati con macchine, carretti trainati da somari e cavalli, motociclette. Uomini, donne e bambini in marcia. Non mancavano i venditori di bibite, sigarette e noccioline. Una marcia pacifica dove l’unico “oggetto [...]

commenti (0)

13.2.2019 – Dalla volontaria di Gazzella a Gaza: morta una bambina adottata da Gazzella

Pubblicato il 13 febbraio 2019 da Gazzella

Islàm è nata il 27 dicembre del 2005 in un posto del mondo famoso non per le sue bellezze naturali o storiche, per gli eventi culturali o di spettacolo, ma perché è il luogo dove vivono circa 2.000.000 persone su una superficie di quasi 360 chilometri quadrati; è il luogo dove un bambino o una [...]

commenti (0)

Dalla volontaria di Gazzella a Gaza: venerdì 8 febbraio 2019, uccisi altri due ragazzi palestinesi

Pubblicato il 9 febbraio 2019 da Gazzella

Gaza, venerdì 8 febbario 2019, sono stati uccisi Hassan Iyad Shalabi di 14 anni e Hamza Mohammed Roshdi Eshtewi di 18 anni. Nel 46° venerdì della Grande marcia del ritorno, donne, uomini e bambini sono arrivati a centinaia, verso le 15 nei punti di concentramento lungo la rete di separazione, da nord a sud della [...]

commenti (0)

Dalla volontaria di Gazzella a Gaza: il 5 febbraio 2019 consegnati i medicinali

Pubblicato il 6 febbraio 2019 da Gazzella

La situazione a Gaza nell’ultimo anno si è pesantemente aggravata. Durante una conferenza stampa dei giorni scorsi, il portavoce del segretario generale delle Nazioni Unite S. Dujarric ha avvertito che “la Striscia di Gaza sta affrontando una crisi umanitaria senza precedenti.” Il sistema sanitario a Gaza non solo sta lottando per assicurare le cure all’elevato [...]

commenti (0)

Dalla volontaria di Gazzella a Gaza – 2 febbraio 2019

Pubblicato il 2 febbraio 2019 da Gazzella

Nel 45° venerdì di manifestazioni per il diritto al ritorno e per la fine dell occupazione, sono 32 i manifestanti feriti dai proiettili oltre a 2 paramedici e un giornalista. A centinaia i palestinesi hanno marciato verso le barriere di ricinzione.  In molti sono ricorsi alle cure del personale paramedico. I feriti sono stati trasportati [...]

commenti (0)